Smart Solutions
Soluzioni connesse, ad alto contenuto tecnologico, che donano intelligenza agli oggetti.

Sono le soluzioni ad alto contenuto tecnologico che grazie ai particolari sensori ed attuatori permettono agli oggetti di diventare "smart" ossia "intelligenti" in quanto interconnessi attraver­so la rete per trasmettere informazioni e dati sul monitoraggio e il controllo a distanza. L'obietti­vo è, dunque, connettere il mondo reale a quello digitale per controllare, migliorare e intervenire più velocemente su innumerevoli processi, e ottenere, ad esempio, benefici sulla sicurezza, sull'efficienza, sul risparmio energetico e, in termini più generali, sulla qualità della vita e dell'ambiente.


SMART-SOLUTIONS
Smart Solutions
Soluzioni connesse, ad alto contenuto tecnologico, che donano intelligenza agli oggetti.

Sono le soluzioni ad alto contenuto tecnologico che grazie ai particolari sensori ed attuatori permettono agli oggetti di diventare "smart" ossia "intelligenti" in quanto interconnessi attraver­so la rete per trasmettere informazioni e dati sul monitoraggio e il controllo a distanza. L'obietti­vo è, dunque, connettere il mondo reale a quello digitale per controllare, migliorare e intervenire più velocemente su innumerevoli processi, e ottenere, ad esempio, benefici sulla sicurezza, sull'efficienza, sul risparmio energetico e, in termini più generali, sulla qualità della vita e dell'ambiente.

 

Smart Parking

L'innovazione tecnologica è arrivata anche nel mondo dei parcheggi. Grazie all'utilizzo di sensori che non necessitano dell'alimentazione dalla rete elettrica ad oggi è possibile offrire la possibilità di avere lo stato di un parcheggio e sapere in tempo reale se ci sono posti liberi ottimizzando la gestione del traffico e facendo risparmiare tempo prezioso all'automobilista.


Smart Tourism

Il Proximity Marketing è un approccio utilizzato nel mondo del commercio off-line per veicolare una comunicazione diretta a un target di persone specifico, utilizzando come variabile la posizione dei consumatori all'interno di uno spazio fisico, in modo da influenzare e guidare le loro decisioni di acquisto grazie ad una tecnologia più innovativa chiamata: IBeacon.
Questa strategia punta quindi a creare micro campagne di marketing, proponendo diverse tipologie di contenuti a scopo pubblicitario, generalmente all'interno dei punti vendita.
La tecnologia Beacon può essere utilizzata anche fuori dal mondo dei negozi.
I musei, ad esempio, non sono nuovi al concetto di Proximity Marketing, infatti non è raro trovare al loro interno l'utilizzo di QR codes per fornire spiegazioni circa le opere esposte. I beacons però potrebbero rendere l'esperienza all'interno del museo più ricca e coinvolgente, offrendo contenuti specifici, per esempio avvisando il visitatore che vicino a lui si trova un'opera d'arte appena arrivata.


Smart Tourism

Il Proximity Marketing è un approccio utilizzato nel mondo del commercio off-line per veicolare una comunicazione diretta a un target di persone specifico, utilizzando come variabile la posizione dei consumatori all'interno di uno spazio fisico, in modo da influenzare e guidare le loro decisioni di acquisto grazie ad una tecnologia più innovativa chiamata: IBeacon.
Questa strategia punta quindi a creare micro campagne di marketing, proponendo diverse tipologie di contenuti a scopo pubblicitario, generalmente all'interno dei punti vendita.
La tecnologia Beacon può essere utilizzata anche fuori dal mondo dei negozi.
I musei, ad esempio, non sono nuovi al concetto di Proximity Marketing, infatti non è raro trovare al loro interno l'utilizzo di QR codes per fornire spiegazioni circa le opere esposte. I beacons però potrebbero rendere l'esperienza all'interno del museo più ricca e coinvolgente, offrendo contenuti specifici, per esempio avvisando il visitatore che vicino a lui si trova un'opera d'arte appena arrivata.


Smart Lighting

Il classico lampione può diventare INTELLIGENTE per dare un'illuminazione completa alla strada quando qualcuno la percorre e la si può attenuare quando è deserta grazie a sensori di movimento in grado di percepire l'arrivo di pedoni e automobili. In questo modo si può risparmiare molta energia ed avere il controllo dello stato da remoto, il report dei consumi ed avere la notifica di malfunzionamenti direttamente sul cellulare Inoltre si può sfruttare anche per diffondere la connettività Wi-Fi e diffusione sonora


Smart Connection

Fibra, ponti radio, access point e quello che occorre per connettere i dispositivi in rete e per avere tutte le soluzioni smart RemaTarlazzi sul tuo cellullare sempre e ovunque.


Smart Connection

Fibra, ponti radio, access point e quello che occorre per connettere i dispositivi in rete e per avere tutte le soluzioni smart RemaTarlazzi sul tuo cellullare sempre e ovunque.


Smart Farming

L'agricoltura si fa smart. Grazie alla tecnologia LoRaWAn, che trasmette dati a grandi distanze con consumi energetici ridotti, si possono sfruttare sensori a batterie per il monitoraggio di parametri come temperatura e umidità per avere un'irrigazione puntuale ed efficiente ottimizzando le risorse idriche. Il tutto controllabile da remoto.


Smart Energy

Il monitoraggio energetico in tempo reale dei consumi di elettricità, acqua e gas, grazie all'utilizzo di sensori/dispositivi loT ed una rete intelligenti, permette di raggiungere gli obiettivi di efficienza-risparmio energetico e gestire senza sprechi i flussi energetici soprattutto di quelli che provengono da impianti fotovoltaici la cui energia può essere immagazzinata negli accumulatori e ridarla in modo smart come ad esempio alle colonnine di ricarica elettrica (e -mobility).


Smart Energy

Il monitoraggio energetico in tempo reale dei consumi di elettricità, acqua e gas, grazie all'utilizzo di sensori/dispositivi loT ed una rete intelligenti, permette di raggiungere gli obiettivi di efficienza-risparmio energetico e gestire senza sprechi i flussi energetici soprattutto di quelli che provengono da impianti fotovoltaici la cui energia può essere immagazzinata negli accumulatori e ridarla in modo smart come ad esempio alle colonnine di ricarica elettrica (e -mobility).


Smart Home

Il modo per rendere la casa intelligente è avere l'integrazione di tutti i prodotti che ci danno comfort, risparmio e sicuri rendendoci la vita semplice.
Queste integrazioni consentono di avere delle evoluzioni anche nel campo sanitario e di ausilio ai diversamente abili.
La tecnologia di localizzazione della persona e un sistema integrato domotica consente di rendere il più intelligente e semplice l'utilizzo dell'abitazione, dagli accessi (abbattimento delle barriere architettoniche) all'illuminazione, all'utilizzo dei dispositivi elettrici, del climatizzatore, dei serramenti, delle finestre, della musica ... Questi sistemi consentono di monitorare le persone anziane o malate di alzheimer.


Smart Building

Un edificio intelligente si basa sulla connessione e sulla relazione di diverse componenti elettroniche inserite nell'edificio. L'esigenza di progettare e realizzare edifici intelligenti, dipende dalla necessità di ridurre i consumi energetici e gli impatti ambientali, ma rappresenta anche la possibilità di offrire agli utenti elevatissimi livelli di comfort.
La Building Automation permette l'automazione e l'efficientamento delle funzioni di un edificio, che diviene come un ecosistema, più o meno complesso, di dispositivi tra loro connessi. Ogni impianto è intelligente di per sé, ma lavora con gli altri in modo integra­to, perché ciò che rende smart un edificio è effettivamente il controllo e il funzionamen­to integrato dei suoi componenti (connessioni, Voip, controllo accessi, sicurezza, elettri­co, idraulico, HVAC, riscaldamento, ventilazione e climatizzazione dell'aria). Questa gestione consente anche la sicurezza degli ambienti e delle persone


Smart Building

Un edificio intelligente si basa sulla connessione e sulla relazione di diverse componenti elettroniche inserite nell'edificio. L'esigenza di progettare e realizzare edifici intelligenti, dipende dalla necessità di ridurre i consumi energetici e gli impatti ambientali, ma rappresenta anche la possibilità di offrire agli utenti elevatissimi livelli di comfort.
La Building Automation permette l'automazione e l'efficientamento delle funzioni di un edificio, che diviene come un ecosistema, più o meno complesso, di dispositivi tra loro connessi. Ogni impianto è intelligente di per sé, ma lavora con gli altri in modo integra­to, perché ciò che rende smart un edificio è effettivamente il controllo e il funzionamen­to integrato dei suoi componenti (connessioni, Voip, controllo accessi, sicurezza, elettri­co, idraulico, HVAC, riscaldamento, ventilazione e climatizzazione dell'aria). Questa gestione consente anche la sicurezza degli ambienti e delle persone


Smart Environment

Avere il controllo del territorio è una prerogativa di qualsiasi gestore di servizi. Le attività dell'uomo generano delle pressioni sui fattori ambientali (acqua, aria, suolo, ... ) che ne modificano lo stato, spesso in negativo, peggiorando la qualità delle risorse ambientali.
I sistemi di monitoraggio diffuso possono fornire una soluzione a questa inefficienza, apportando alla gestione del territorio e dell'ambiente un contributo fondamentale: un sistema formato da una grande quantità di sensori ad alta tecnologia, con l'obiettivo di realizzare quello che è stato definito "Smart Environment".

Tramite un modello software centralizzato e dei sensori interconnessi tra di loro con tecnologia LoRa l'infra­struttura consente di rilevare gas, temperature, controllo degli incendi, livelli dei fiumi, sentieri (monitorando gli accessi) e controllo dei rifiuti; esempio ogni cestino viene dotato di sensore loT wireless per il telecontrollo: tramite un apposito portale web il sistema è in grado di fornire informazioni sul funzionamento del cestino, sul livello di riempimento e segnalare eventuali effrazioni o aperture non consentite.

È dunque possibile programmare preventivamente lo svuotamento dei contenitori prima della saturazione riducendo così il numero dei giri di raccolta. Il Controllo è sinonimo di maggiore cura del territorio


 
Smart Environment

Avere il controllo del territorio è una prerogativa di qualsiasi gestore di servizi. Le attività dell'uomo generano delle pressioni sui fattori ambientali (acqua, aria, suolo, ... ) che ne modificano lo stato, spesso in negativo, peggiorando la qualità delle risorse ambientali.
I sistemi di monitoraggio diffuso possono fornire una soluzione a questa inefficienza, apportando alla gestione del territorio e dell'ambiente un contributo fondamentale: un sistema formato da una grande quantità di sensori ad alta tecnologia, con l'obiettivo di realizzare quello che è stato definito "Smart Environment".

Tramite un modello software centralizzato e dei sensori interconnessi tra di loro con tecnologia LoRa l'infra­struttura consente di rilevare gas, temperature, controllo degli incendi, livelli dei fiumi, sentieri (monitorando gli accessi) e controllo dei rifiuti; esempio ogni cestino viene dotato di sensore loT wireless per il telecontrollo: tramite un apposito portale web il sistema è in grado di fornire informazioni sul funzionamento del cestino, sul livello di riempimento e segnalare eventuali effrazioni o aperture non consentite.

È dunque possibile programmare preventivamente lo svuotamento dei contenitori prima della saturazione riducendo così il numero dei giri di raccolta. Il Controllo è sinonimo di maggiore cura del territorio


Sei interessato a sviluppare una soluzione Smart?